News

13/12/2018

«Un grande piano per il rilancio delle costruzioni e della filiera della casa»

Un grande piano per il rilancio delle costruzioni e della filiera della casa. Ma anche più sostenibilità ambientale, più contrattazione decentrata, nuovi orari per conciliare meglio tempi di vita e di lavoro, più formazione, nuovi modelli di relazioni sindacali e di bilateralità. Queste le grandi priorità che guideranno l'azione della Fillea Cgil nei prossimi mesi e nei prossimi anni. A confermarlo, al termine del congresso tenutosi a Napoli dal 3 al 5 dicembre, che l'ha confermato alla guida della categoria, il segretario generale Alessandro Genovesi.
A Napoli erano presenti anche i rappresentanti della Fillea del Friuli Venezia Giulia, reduci a loro volta dai rispettivi congressi provinciali e regionali, congressi chiusi con la conferma di Emiliano Giareghi come segretario regionale. Mandato rinnovato anche per Simonetta Chiarotto a Pordenone, Enrico Coceani a Gorizia e per lo stesso Giareghi a Udine. Avvicendamento invece a Trieste, dove Massimo Marega ha raccolto il testimone di Marino Romito, giunto al termine del suo secondo mandato.